Questo sito utilizza cookie tecnici per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca su approfondisci. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Clear1-day GMA

Clear1-day GMA

La lente alla glicerina asferica giornaliera usa e getta con comfort di lunga durata grazie alla tecnologia AQUAGRIP.

clear1day

AVVERTENZA IMPORTANTE

Le presenti informazioni sono state redatte per consentire al medico di dare al paziente informazioni utili e per integrare le informazioni che vengono fornite normalmente.

Pulizia non applicabile alla lenti usa e getta per uso giornaliero.

ISTRUZIONE PER L’USO E LA CONSERVAZIONE DELLE LENTI A CONTATTO MORBIDE CLEARLAB

Le informazioni fornite nel presente opuscolo sono importanti per un uso sicuro ed efficiente delle lenti a contatto. Leggerle attentamente ed utilizzarle come guida insieme alle istruzioni fornite dal contattologo. Le lenti a contatto devono essere prescritte da un oftalmologo, le cui istruzioni dovranno essere seguite attentamente insieme a quelle indicate sulla confezione delle lenti a contatto e degli altri prodotti per la conservazione e la pulizia.

Le seguenti istruzioni si applicano a tutte le lenti a contatto morbide Clearlab.

Istruzioni generali: Queste lenti vi sono state fornite per un uso individuale ed esclusivamente giornaliero.

Le confezioni delle lenti integra garantisce la sterilità del prodotto, qualora il sigillo non dovesse essere integro. NON UTILIZZARE le lenti e riconsegnare, il prima possibile, la confezione al contattologo che ve le ha fornite.

L’etichetta del contenitore riporta le seguenti informazioni: BC = Curvatura superficie posteriore. DIA/DIAM = Diametro della lente. PWR/POWER = Potere correttivo in diottrie. Per lenti toriche: AXIS = Asse del cilindro. EXP = Data di scadenza, anno e mese. LOT = Lotto di produzione per la tracciabilità.= Sterilizzazione in autoclave.= ATTENZIONE: fare riferimento alle istruzioni. Se pertinente, l’etichetta indicherà se la lente è destinata all’occhio destro o a quello sinistro. Il marchio e il numero CE indicano che il prodotto è conforme agli standard della Medical Devices Directive.

Prima di applicare le lenti a contatto: Lavare e asciugare le mani prima di estrarre le lenti dal contenitore. OSSERVARE UNA SCRUPOLOSA IGIENE PERSONALE

Applicazione: Estrarre la lente dal contenitore, facendo attenzione che non sia capovolta e posizionarla sul polpastrello del dito indice. Per le lenti toriche, posizionare la lente sul polpastrello, in modo che la tacca di orientamento si trovi in corrispondenza delle ore 6. Prima dell’applicazione, si consiglia di lavare le lenti con la soluzione salina o con la soluzione multiuso. Davanti allo specchio con il dito medio della stessa mano abbassare la palpebra inferiore. Con il medio della mano libera sollevare la palpebra superiore e posizionare delicatamente la lente sull’iride. Rilasciate lentamente la palpebra. Ripetere l’ operazione per l’altro occhio.

Visione: La visione dovrà essere buona appena inserita la lente, in caso contrario, controllare che la lente non sia capovolta e verificare di non aver invertito le lenti.

Comfort: Qualora si dovesse accusare fastidio, rimuovere la lente, risciacquarla e riapplicarla. Ance nel caso in cui la lente fosse stata applicata capovolta, sarà necessario toglierla, capovolgerla e pulirla prima di riapplicarla. QUALORA LA SENSAZIONE DI FASTIDO DOVESSE PERSISTERE TOGLIERE LA LENTE E NON RIAPPLICARLA PRIMA DI AVER CONTATTATO LO SPECIALISTA.

Rimozione: Abbassando la palpebra inferiore, guardare verso l’alto e utilizzando la punta del dito far scivolare la lente verso la parte “bianca” dell’occhio. La lente potrà essere tolta afferrandola fra il pollice e l’indice. FARE ATTENZIONE CHE LE UNGHIE SIANO SEMPRE CORTE. Pulire e conservare le lenti in base della indicazione dello specialista.

E’ indispensabile seguire le istruzioni su pulizia, disinfezione e conservazione fornite dallo specialista, oltre a quelle riportate sulla confezione dei prodotti di pulizia. Ricordatevi di pulire e di sostituire con regolarità il contenitore portalenti perché nel tempo può contaminarsi.

NOTE IMPORTANTI

• Non bagnare le lenti con acqua del rubinetto.

• Utilizzare esclusivamente le soluzioni e i prodotti consigliati dallo specialista.

• Non superare mai il numero di ore d’uso consigliate dallo specialista.

• Nel caso di lenti a sostituzione frequente, rispettate i tempi per la sostituzione delle lenti e il programma di controllo suggerito.

• Alcuni farmaci possono compromettere la tollerabilità alle lenti, prima di usare nuovi farmaci consultare lo specialista.

• In caso di occhi rossi, lacrimazione eccessiva, bruciore, vista appannata, non imputabili a una scarsa pulizia della lente, consultare lo specialista.

• Non esporre le lenti a lacche per capelli, cosmetici e spray in generale.

• Le lenti possono essere indossate durante il nuoto esclusivamente indossando occhialini di protezione per prevenire contaminazione o perdita delle lenti.

• Non usare le lenti durante il sonno, se non espressamente indicato dallo specialista.


GUIDA AL CORRETTO UTILIZZO DELLE LENTI A CONTATTO AVVERTENZE, PRECAUZIONI E RISCHI COLLEGATI ALL’USO 
(Come da Decreto Ministeriale pubblicato sulla G.U. n. 64 del 18/03/03, Art. 1 comma 3)

L’applicazione e l’uso delle lenti a contatto possono essere eseguiti solo quando le condizioni anatomo-funzionali dell’occhio del paziente lo consentono. Esistono infatti alcuni fattori di rischio, rilevabili dallo specialista, che possono risultare responsabili di complicanze o dell’insorgenza di fenomeni di intolleranza. Il medico specialista e l’ottico applicatore della lente sono consapevoli di tali problematiche e solo dopo un accurato esame del soggetto possono consigliare o meno l’uso delle lenti a contatto. Per utilizzare le lenti a contatto in sicurezza è necessario seguire attentamente le istruzioni d’uso per una corretta applicazione, rimozione, pulizia e manutenzione. Al fine di evitare danni agli occhi è importante verificare l’assenza di controindicazioni dal medico oculista e sottoporsi a controlli periodici. Utilizzare le lenti a contatto sterili e non oltre il periodo raccomandato. Al termine del periodo di utilizzo raccomandato nella confezione (giornaliero, bisettimanale, mensile ecc.) le lenti dovranno essere sostituite con un nuovo paio. E’ necessario rimuovere le lenti e consultare il medico in caso di arrossamenti, bruciori, sensazione di corpo estraneo o eccessiva lacrimazione, vista offuscata o altri disturbi della vista. I farmaci diuretici, antistaminici, decongestionanti, tranquillanti possono provocare secchezza dell’occhio, in tal caso è necessario consultare il medico oculista. Se una sostanza chimica viene a contatto con gli occhi, sciacquare immediatamente e recarsi subito dal medico. Evitare l’esposizione a vapori nocivi o lacche per capelli. Utilizzare sempre soluzioni per lenti a contatto non scadute ogni volta che si ripongono le lenti e non usare mai acqua corrente per sciacquarle. Non mettere mai le lenti in bocca per umidificarle. Consultare il medico per le modalità di utilizzo durante le attività sportive. Evitare l’uso di lenti a contatto in occasione di bagni al mare, in piscina e di docce nei luoghi pubblici. Evitare l’uso di saponi contenenti creme, lozioni od oli cosmetici prima di utilizzare le lenti. L’inosservanza delle norme per la corretta utilizzazione delle lenti a contatto può provocare gravi danni all’occhio. Raramente possono verificarsi ulcere corneali responsabili di menomazioni visive. Il rischio di contrarre la cheratite ulcerosa aumenta in caso di inosservanza delle norme d’igiene e di uso in caso di utilizzo delle lenti per un tempo più prolungato rispetto a quello raccomandato. Il rischio di cheratite ulcerosa aumenta notevolmente nei fumatori. Le lenti a contatto con protezione UV non sostituiscono gli occhiali da sole perché non ricoprono totalmente l’intero segmento anteriore. Pertanto, i portatori di lento a contatto devono continuare a portare gli occhiali da sole in caso di esposizione ai raggi UV.


clear1dayindiclente a

clear1dayindiclente b

scheda tecnica